Categorie
traduzioni

Una stanza tutta per sé, di Virginia Woolf e Il codice Da Vinci, di Dan Brown

Una stanza tutta per sé, di Virginia Woolf Giulio Einaudi Editore Traduzione di Maria Antonietta Saracino  Ma insomma, potreste dire, ti avevamo chiesto di parlarci delle donne e il romanzo – cosa ha a che fare, questo, con una stanza tutta per sé? Tenterò di spiegarmi. Quando mi avete chiesto di parlarvi delle donne e […]

Categorie
traduzioni

Virginia Woolf o Charles Dickens? Una stanza tutta per sé o una passeggiata per le vie di Londra?

La traduzione dei due brani prevedeva un’attenzione particolare agli aspetti stilistici del testo: ripetizioni, punteggiatura, sintassi. Il testo della Woolf è più lineare dal punto di vista sintattico, mentre il testo di Dickens contiene diverse subordinate ed è ricco di aggettivi. In entrambi i brani compaiono delle figure retoriche. Funzionale al discorso la ripetizione anaforica […]