Categorie
traduzioni

Vernon Subutex, di Virginie Despentes

Bompiani Editore, traduzione di Tiziana Lo Porto Le finestre del palazzo di fronte sono già illuminate. Le sagome delle donne delle pulizie si muovono nel grande open space di quella che si direbbe un’agenzia di comunicazione. Iniziano alle sei. Vernon di solito si sveglia un po’ prima che arrivano. Vorrebbe un caffè ristretto, una sigaretta […]

Categorie
traduzioni

Dove si infrangono le onde, di Claudie Gallay

La prima volta che ho visto Lambert, era il giorno della grande tempesta. Il cielo era nero, molto basso, già al largo si sentivano i tuoni. Era arrivato un po’ prima di me e si era seduto sulla terrazza, un tavolo in pieno vento. Col sole in faccia, faceva delle smorfie., sembrava piangesse. L’ho guardato, […]