Categorie
traduzioni

Arturo Pérez Reverte, Il tango della vecchia guardia. Esercitazione finale dallo spagnolo

Il caffè fumoir del transatlantico metteva in comunicazione le coperte di prima classe di babordo e tribordo con quelle di poppa, e Max vi si diresse durante la pausa per la cena, sapendo che a quell’ora sarebbe stato quasi vuoto. Il cameriere di turno gli servì un caffè nero e doppio in una tazza con […]

Categorie
traduzioni

Arturo Pérez Reverte, Il maestro di scherma

La flessibile lama italiana si curvò, infierendo un robusto colpo di bottone sul petto dell’avversario. «Toccato, eccellenza.» Luis de Ayala-Velate y Vallespín, marchese de los Alumbres, soffocò una maledizione degna del suo rango mentre si strappava, furibondo, la maschera che gli copriva il volto. Era congestionato, rosso per il calore e lo sforzo. Spesse gocce […]

Categorie
traduzioni

Arturo Pérez Reverte, La pelle del tamburo

Di seguito la traduzione del primo brano, seconda lezione. Buon lavoro! Il pirata informatico si infiltrò nel sistema centrale del Vaticano undici minuti prima di mezzanotte. Trentacinque secondi dopo, uno dei computer collegati alla rete principale dette l’allarme. Solo una spia luminosa intermittente sullo schermo segnalava l’inserimento automatico del controllo di sicurezza in seguito a […]