Categorie
Uncategorized

Frammenti di ossa, di Kaaron Warren

Ecco la traduzione del brano tratto da “Frammenti di ossa” di Kaaron Warren. L’esercitazione era un riepilogo delle principali problematiche legate alla traduzione viste durante le 12 settimane di corso. Buon confronto!

Era una strana migrazione. Gli uccelli camminavano invece di volare. Ce n’erano centinaia che camminavano, beccavano, beccavano gli uccelli morti sulla strada e continuavano a camminare.

“Non dovremmo chiamare un veterinario o qualcosa del genere? Qualcuno che porti via quelli morti?” domandò Sasha. Erano in piedi di fronte alla palazzina di cemento che chiamavano casa.

“Ma che problema c’è? Sono solo uccelli, Sash”, disse Rab. “Gli uccelli muoiono di continuo. Sono stupidi”.

“Ma ce ne sono tanti” replicò Sasha. Pappagalli, roselle, corvi, gazze, passeri, cacatua. A decine. “Non bisognerebbe almeno portare via i corpi?”

Sentirono un tramestio, un fremito, poi un rumore sordo.

Un gabbiano era atterrato con un tonfo a dieci metri da loro.

“Splat!” disse Bevan, e accese una sigaretta strizzando gli occhi.

Odiava il sole.

Nick si accovacciò accanto all’uccello sfracellato. “Sei molto lontano da casa, amico”. Lo punzecchiò con un bastoncino.

“Muoviti, sei in ritardo”, gli disse Bevan. Era irrequieto, strascicava i piedi. Voleva che se ne andassero per avere tutta la casa per sé. Per fare dei lavoretti. Il bagno era lurido.

Sasha si accovacciò accanto a Nick, tenendo sulle ginocchia la grossa borsa lavorata a maglia. “Cosa gli è successo?”

“Sash, è un uccello morto. È morto, porca puttana. Possiamo andarcene?” rispose Rab, infilandosi in bocca una mentina.

“Guardate. Sembra che dentro sia un pezzo unico. È strano”, disse Nick.

(Traduzione di Thais Siciliano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.